Scoprire

La festa delle ginestre


Il villaggio di Roquebrune, culla della città, è sospeso a una scogliere a quasi 300 metri sul livello del mare. La leggenda fa risalire questa posizione a un terremoto verificatosi nel VII secolo. Una violenta scossa fece tremare la regione e il versante della collina che ospitava Roquebrune iniziò a scivolare verso il mare. I blocchi di rocce si fermarono miracolosamente a metà strada, risparmiando così il villaggio. Un piccolo arbusto selvatico dai fiori dorati, la ginestra, spuntato in questa pendenza, riuscì da solo a bloccare la caduta  e a salvare il villaggio. Il fiore di ginestra, pertanto, viene celebrato ogni anno alla fine del mese di giugno. I bambini sfilano con costumi adornati da questi fiori gialli e uno dei primi balli all'aperto annuncia la stagione estiva nel villaggio.

 
Scoprire